INAFFERRABILE

Forse è questo l’aggettivo migliore per descrivere Paul Klee, un artista dalla produzione ricca e originale. Accomunato a diversi movimenti artistici, Klee è stato sicuramente vicino alle esperienze di molti suoi colleghi in diverse parti d’Europa, senza però davvero appartenere a nessuno se non a se stesso.

A chi è stato accomunato il talento eclettico di Paul Klee e perché?

Abbiamo scritto un breve articolo proprio per spiegarlo: scopriamolo insieme!

Vicino all’arte astratta

Castello e sole, opera di Paul Klee del 1928
Castello e sole, opera di Paul Klee del 1928

Amico di Kandinsky sin dai tempi del Cavaliere Azzurro, Klee è stato accomunato alla pittura astratta per le sue composizioni geometriche che utilizzano cerchi e triangoli colorati.

Ha scritto anche dei saggi sulla teoria del colore ed è innegabile – come Klee stesso ha ammesso – che la sua arte non si è mai limitata a riprodurre ciò che visibile agli occhi di noi esseri umani.

Vicino all’arte surrealista

"Giardino con uccelli", opere di Paul Klee del 1924
“Giardino con uccelli”, opere di Paul Klee del 1924

I detrattori di Paul Klee hanno spesso criticato la sua arte definendola infantile e paragonando alcune sue opere a degli scarabocchi.

Al contrario, Klee avrebbe probabilmente rivendicato il suo interesse per i disegni dei bambini e delle persone con disabilità psichiche: li considerava lavori puri perché non mediati dalla razionalità adulta.

Questo tratto spontaneo delle sue opere fu molto apprezzato dai colleghi surrealisti, che cercavano di portare sulle tele il proprio inconscio e le parti più nascoste del proprio animo!

Vicino all’arte dadaista

"Macchina cinguettante", opera di Paul Klee del 1922
“Macchina cinguettante”, opera di Paul Klee del 1922

Klee realizzò si è avvicinato anche al mondo sperimentale dei dadaisti, soprattutto con opere che rappresentano automi e altre strane macchine.

Senza dimenticare che Klee stesso era famoso per essere un uomo di grande sarcasmo e amante delle provocazioni!

Un artista…inafferrabile!

Che dire, Klee è stato proprio un artista dal talento eclettico, che sfugge alle categorie.

Un vero sperimentatore, che nel corso della sua vita ha realizzato più di 9.000 opere tra dipinti, bassorilievi, disegni… Oltre a essere stato professore in scuole d’arte e di design, così come anche un bravissimo violinista!

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a conoscere le diverse anime dell’arte di Paul Klee.

Per conoscere più da vicino altri grandi artisti come Paul Klee, iscriviti alla Newletter di Artonauti!