I draghi sono creature mitologiche che ritroviamo in tutta la Cina, dalle opere d’arte, alle decorazioni dei templi, fino ai miti e alle leggende.

Quali segreti si nascondono dietro queste misteriose creature?

Ecco svelato qualche curiosità sui leggendari draghi cinesi!

Raffigurazione di un drago cinese

TRA IL BENE E IL MALE

A differenza di quanto accade in Occidente, i draghi cinesi non sono pericolosi e terrificanti mostri sputafuoco, simboli del male.

Sono piuttosto creature associate alla benevolenza e alla fortuna, nonché alla casata imperiale. Infatti nell’antichità gli imperatori erano chiamati figli dei draghi, ed erano i soli ad avere il diritto di possedere immagini di queste creature mitiche!

Raffigurazione di un drago cinese

AMANTI DELL’ACQUA

Lo sappiamo tutti: i draghi sono creature di fantasia, dal momento che nessuno ne ha mai visto uno di persona (almeno per il momento!)

Tuttavia la tradizione vuole che i draghi cinesi, associati all’elemento dell’acqua, vivano nelle profondità degli abissi: in fondo agli oceani e ai mari, ma anche nei laghi e nei letti dei fiumi!

Raffigurazione di un drago cinese

I DRAGHI CINESI E IL CLIMA

Non tutti sanno che nella tradizione cinese i draghi controllano diversi agenti atmosferici e sono responsabili di alcune calamità naturali.

Si tratta di un elemento legato alla loro natura a metà tra il bene e il male: possono scatenare onde, alluvioni, piogge e tempeste, fenomeni naturali positivi o negativi a seconda delle circostanze.

Colleziona capolavori cinesi con Artonauti

CON L’ALBUM DEGLI ARTONAUTI “TUTTO MONDO”

Un fantastico viaggio alla scoperta dei capolavori realizzati da artisti di tutto il mondo.

 

Scopri altre curiosità sull’arte

 

Crediti immagini: Bridgeman Images, China: Dragon as a badge of rank