Skip to content

Re Artù e la tavola rotonda: la leggenda e i suoi segreti

La leggenda di re Artù

LA LEGGENDA DELLE LEGGENDE

Quella di re Artù è una delle leggende più famose del mondo, ma anche una delle più discusse: una storia misteriosa, fatta di numerosi racconti diversi tra loro.
Artù come ottenne la spada di Excalibur? La famosa tavola era davvero rotonda?
Ecco qualche curiosità per fare luce su questo incredibile re!

La leggenda di re Artù
UNA ROCCIA O UN LAGO?
Artù è famoso per la spada di Excalibur, che avrebbe estratto da una roccia, diventando così re d’Inghilterra. Sarebbe stato lo stesso mago Merlino a incastarla, per dare ad Artù il tempo di maturare prima di salire al trono.
dalla mano di una dama misteriosa che viveva in fondo a un lago!

La leggenda di re Artù
ENORME E PORTATILE
La leggenda di Artù non potrebbe esistere senza la famosa tavola rotonda, luogo in cui il re riuniva tutti i cavalieri e consiglieri.
Tuttavia la natura di questa tavola resta avvolta nel mistero: non solo avrebbe potuto accogliere migliaia di persone, ma allo stesso tempo sarebbe stata una struttura mobile in grado di seguire Artù in missione e in battaglia!

La leggenda di re Artù
ALLA RICERCA DELLA VERITÀ
Affascinati delle sue gesta leggendarie, tantissimi storici si sono interrogati sull’esistenza di Artù.
Dove si sarebbe trovata la fortezza di Camelot? E dove sarebbe sepolto il Artù?
Impossibile rispondere; gli storici però ritengono che Artù possa essere stato un generale (non re) britannico, divenuto famoso per aver combattuto i Sassoni.

La leggenda di re Artù
CON L’ALBUM DEGLI ARTONAUTI “TUTTO MONDO”
Un fantastico viaggio alla scoperta dei capolavori realizzati da artisti di tutto il mondo.

SCOPRI L’ALBUM TUTTO MONDO