Amedeo Modigliani è un artista famoso per i suoi ritratti capaci di cogliere l’anima degli esseri umani: i colli lunghi e gli occhi senza pupille dei suoi personaggi ci incantano da oltre un secolo.

Vi siete mai chiesti chi sono i protagonisti dei suoi dipinti?

Non sono persone qualunque o passanti scelti per strada. Al contrario, si tratta di amici, mecenati e amanti che spesso hanno segnato la sua vita.

Scopriamone insieme alcuni in questo breve articolo!

Musa e pittrice: Jeanne Hébuterne

Ritratto di Jeanne con un grande cappello, dipinto di Amedeo Modigliani del 1917
Ritratto di Jeanne con un grande cappello, dipinto di Amedeo Modigliani del 1917

Quello di Jeanne Hébuterne è stato probabilmente l’amore più grande di Modigliani.

Musa di molti suoi dipinti e madre dell’unica figlia dell’artista, Jeanne stessa è stata una pittrice: aveva studiato in accademia dopo essersi distinta fin da ragazza per il suo talento nel disegno.

Amico e mercante: Paul Guillaume

Ritratto di Paul Guillaume, dipinto di Amedeo Modigliani del 1916
Ritratto di Paul Guillaume, dipinto di Amedeo Modigliani del 1916

Mercante d’arte di Parigi, Paul Guillaume è stato tra i primi a organizzare mostre di arte africana nella capitale.

Collezionista e mecenate, Paul affittò uno studio a Montmartre per sostenere il lavoro dell’amico e pittore Modigliani!

Amico e mercante: Léopold Zborowski

Ritratto di Léopold Zborowski, dipinto di Amedeo Modigliani del 1919
Ritratto di Léopold Zborowski, dipinto di Amedeo Modigliani del 1919

Conosciuto dagli amici con il soprannome di “Zbo”, Léopold Zboroski si era trasferito a Parigi dalla Polonia per studiare poesia.

Iniziò poi a vendere opere d’arte per mantenersi, fino a diventare un mercante affermato: trattò anche le opere di Modigliani, di cui fu amico stretto negli ultimi anni di vita dell’artista.

Conoscevate Jeanne Hébuterne, Paul Guillaume, Léopold Zborowski e il loro rapporto con “Modì”?

Per conoscere più da vicino altri grandi artisti come Amedeo Modigliani, iscriviti alla Newsletter di Artonauti!


 

Scopri tante altre curiosità